CONTRO IL VIRUS OCCUPIAMOCI DELL’INTESTINO

Poiché l'80% delle nostre difese immunitarie è presente nell'intestino, in questo periodo è sicuramente il caso di occuparsene, arricchendolo di probiotici specifici.
Prima di tutto iniziamo col chiarire che i fermenti lattici sono microrganismi che non derivano dal latte, ma sono stati chiamati così solo perché sono batteri in grado di metabolizzare il lattosio, trasformandolo in acido lattico. Fra questi fermenti, particolarmente utili sono i probiotici, di origine umana, che riescono a superare gli acidi gastrici e giungere vivi nell'intestino, dove si attivano per migliorare il nostro microbiota.
Il microbiota è l'insieme dei microrganismi simbiontici che convivono con l'organismo umano senza danneggiarlo. A questi si aggiungono poi gli eventuali patogeni (batteri o virus), che il corpo dovrà cercare di combattere.
A seconda di ciò che dobbiamo combattere, sarà necessario arricchire il nostro intestino dei probiotici più adatti; essi infatti non sono tutti uguali, e sarebbe un errore utilizzare “i fermenti che abbiamo in casa” per qualsiasi esigenza. Con l’assunzione invece di probiotici specifici avremo un risultato decisamente migliore.

Citogenex e Rotanelle Plus sono due prodotti che equilibrano e rafforzano il nostro sistema immunitario, rendendo il nostro corpo un ambiente meno adatto allo svilupparsi del virus.

I commenti sono chiusi