CIBI D’ESTATE – il prosciutto crudo

Il prosciutto crudo è l'unico insaccato che non contiene nitriti e/o nitrati (a lungo andare potenzialmente cancerogeni), perché conservato solo con il sale. Se non soffriamo di ipertensione, è l'unica carne conservata che possiamo mangiare a volontà.

In particolare nella stagione calda, quando non abbiamo voglia di cucinare o desideriamo un piatto freddo, possiamo godere di questa specialità locale, sicuri di fare un pasto salutare.

Unica attenzione: deve essere un prodotto DOP o IGP, quindi San Daniele, Sauris (solo il prosciutto, non lo speck), Parma. Con questi si va sul sicuro; per gli altri, sarà bene controllare l'etichetta degli ingredienti.

Buon appetito!

I commenti sono chiusi