SUCCEDE A NOI DONNE ….. ciclo bloccato

Quante volte ci sentiamo dire : “ma come sei complicata!” ….. ebbene, sì, dobbiamo ammetterlo, anche le più maschili di noi qualche momento “complicato” ce l’hanno.

E non è un caso che ci definiscano lunatiche; è proprio così: noi seguiamo il ciclo lunare, per cui il più delle volte abbiamo un ciclo mestruale di 28 giorni, ma ogni tanto il periodo è sballato, modificato da eventi indipendenti da noi … come succede alla luna.

Non parliamo poi delle notti di luna piena, quando alcune donne si sentono davvero strane …. d’altronde la luna è femmina.

Nel corpo umano è normale che la fisiologia resti influenzata da quanto accade nella nostra mente e nel nostro cuore, solo che, avendo noi donne un’emotività più complessa di quella maschile, ciò che cambia nel corpo a volte è più evidente.

Uno dei disturbi che possono verificarsi a causa di uno (più o meno consapevole) stress è il blocco del ciclo mestruale. Ecco allora che, fra le soluzioni che ci si presentano, possiamo ricorrere al riequilibrio energetico, rivolgendoci al naturopata: un trattamento olistico mirato, eventualmente coadiuvato da rimedi naturali, potrebbe risolvere il problema. Stimoliamo la funzionalità endocrina, riduciamo lo stress, riequilibriamo mente, corpo ed emozioni, e le funzioni fisiologiche riprendono il loro corso normale.

Semplice, efficace, fisicamente indolore. Ci resta però il compito di capirne il perchè: solo con la consapevolezza il cambiamento avrà un effetto duraturo.

 

Ah … a proposito: la luna brilla della luce riflessa del sole. Care amiche e sorelle, il 2000 avanza: visto che siamo dotate di ragione, una volta sistemato il ciclo cerchiamo di brillare di luce propria!

I commenti sono chiusi